Il Territorio

La regione Friuli Venezia Giulia si trova nell’estremo nord-est d’Italia a ridosso del confine della Slovenia e della vicina Austria. Il fiume Isonzo prima di sfociare nel mare Adriatico ha formato nel suo percorso una piana molto vocata alla coltivazione della vite, il  terreno alluvionale  ricco di ciottoli e minerali ferrosi che conferiscono al suolo una tipica colorazione rossa. Il clima, mitigato dai rigori invernali dalla brezza marina e dalla cornice delle Prealpi Giulie, crea un ambiente eccellente per la produzione di vini bianchi di buona struttura ,aromaticità,sapidità e mineralità e vini rossi freschi, fragranti,fruttati di buona concentrazione e longevità.

Il Terreno

Incastonati fra l’altopiano del Carso e le dolci colline del Collio, bagnato dal mar Adriatico e attraversati dal fiume ISONZO, i vigneti Blason giacciono su un terreno unico: colore rossastro che ci ricorda la loro naturale mineralità, la presenza delle pietre che lo rende tenace ma anche caldo e ben ossigenato, vocato ad accogliere la vite ed esaltarne la massima espressione.

I Vigneti

Gli impianti aziendali sono ad alta densità, allevati interamente a guyot, coltivati secondo le più moderne tecniche agronomiche. Grazie anche alla ricerca e collaborazione con il nostro consorzio Isonzo.

La Cantina

In cantina la tecnologia è importante, ma la qualità da sempre si fa nel vigneto e matura con l’esperienza e la passione profuse per il proprio lavoro.